Maggio Elettrico 2015 - Tempo Reale

Iscriviti alla newsletter



    Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo l'Informativa sulla Privacy che dichiaro di aver letto e compreso.


    Tempo Reale/Produzioni /Maggio Elettrico 2015

    Maggio Elettrico 2015

    images/stories/limonaia2014.jpg

    Maggio Elettrico 2015

    limonaia di villa strozzi

    Torna a Firenze la nuova edizione dell’iniziativa ideata da Tempo Reale per il 78.mo Festival del Maggio Musicale Fiorentino. Una finestra di due concerti tematici dedicati alla produzione conteporanea con elettronica. Il primo porta alla luce uno dei giovani compositori italiani maggiormente attivi in Europa, Mauro Lanza, il secondo si concentra su opere per strumento solo intorno ad uno dei capolavori assoluti della musica di Stockhausen.

    Festival del Maggio Musicale Fiorentino
    TEMPO REALE / MAGGIO ELETTRICO 2015

    12 giugno 2015, ore 21.30
    Limonaia di Villa Strozzi, Firenze
    MAGGIO ELETTRICO I / TEATRO NATURA

    Ensemble Mosaik
    Bettina Junge, flauto – Simon Strasser, oboe – Christian Vogel, clarinetto – Chatschatur Kanajan, violino – Karen Lorenz, viola – Mathis Mayr, violoncello
    Live electronics, Andrea Valle

    Mauro Lanza / Andrea Valle
    Regnum Animale (2013), per trio d’archi e dispositivi elettromeccanici

    Mauro Lanza / Andrea Valle
    Regnum Vegetabile (2014), per sei strumenti e dispositivi elettromeccanici (2014)
    prima esecuzione italiana

    In collaborazione con Deutsches Institute Florenz

    Biglietto unico € 10

    —-

    13 giugno 2015, ore 21.30
    Limonaia di Villa Strozzi, Firenze
    MAGGIO ELETTRICO II /IN SOLO

    Violino, Karin Hellqvist
    Sassofoni, Giovanni Nardi
    Live electronics, Agostino Di Scipio,
    Regia del suono, Francesco Canavese e Francesco Casciaro

    Agostino Di Scipio, 2 pezzi di ascolto e sorveglianza, per un esecutore con flauto e live electronics (2009-2012)

    Marco Marinoni, Eleusi, per violino e live electronics (2015) prima esecuzione assoluta

    Johan Svensson, Down, per violino e live electronics (2012) prima esecuzione italiana

    Claudio Jose Boncompagni, Vertical (sound)climbing, per Sax contralto e live electronics (2015) prima esecuzione assoluta

    Karlheinz Stockhausen, Solo, per uno strumento melodico e feedback (1965-66) versione per sassofono contralto

    In collaborazione con The Swedish Arts Grants Committee

    Biglietto unico € 10