LEITMOTIV_GIARDINOCORSINI - Tempo Reale

Iscriviti alla newsletter



    Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo l'Informativa sulla Privacy che dichiaro di aver letto e compreso.


    Tempo Reale/Produzioni /LEITMOTIV_GIARDINOCORSINI

    LEITMOTIV_GIARDINOCORSINI

    images/stories/corsini.jpg

    LEITMOTIV_GIARDINOCORSINI

    Percorso musicale nel parco

    Giardino Corsini Firenze

    Scoprire un luogo attraverso la musica: Tempo Reale e Artigianato e Palazzo, precedendo di qualche settimana la XVIII edizione della Mostra, presentano  un’iniziativa che offre la possibilità di seguire un percorso musicale e sensoriale sorprendente ed innovativo all’interno dell’affascinante Giardino Corsini, polmone verde segreto nel cuore di Firenze.

     

    Il Leitmotiv_GiardinoCorsini rielabora un’idea concettuale concepita da TR_IdeeLab per il Tempo Reale Festival 2011. Durante l’arco della giornata il pubblico sarà guidato in piccoli gruppi in un percorso della durata di circa 60 minuti attraverso una serie di punti di ascolto, che daranno modo di apprezzare e scoprire gli angoli più particolari e remoti del Giardino Corsini, accompagnati dalla presenza sonora di musicisti e performer che si esibiranno in rielaborazioni contemporanee di motivi famosi della storia della musica.

     25 aprile 2012 Giardino Corsini, Firenze ore 12, 15, 16.30, 18

    Con la partecipazione di:
    Donna Giorgiana Corsini, narratore
    Naomi Berrill, voce e violoncello
    Andrea Montalbano e Laura Gracia Guzman, clarinetto
    Nico Pistolesi, toy-piano
    Sebastian Scimé, oboe
    Samantha Robinson, tromba
    Michele Spanghero, contrabbasso
    Elisa Prosperi, voce
    Holo Laptop Ensemble, live electronics

    Musica di Debussy, Hassler, Satie, Bellini, Morricone, Elvis Presley, Lou Reed, Tchaikovsky

    Produzione: Tempo Reale per Artigianato e Palazzo
    Un progetto di TR-IdeeLab (Riccardo Castagnola, Daniela Fantechi, Andrea Gozzi, Emanuela Martignetti, Luigi Mastandrea)

    Biglietto intero € 10
    È gradita la prenotazione