Iscriviti alla newsletter







Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo l’Informativa sulla Privacy che dichiaro di aver letto e compreso.

Tempo Reale/Produzione /IL ROSSO RISVEGLIATO

IL ROSSO RISVEGLIATO

IL ROSSO RISVEGLIATO

Alexander Chernyshkov  & Tempo Reale

Il rosso risvegliato per due esecutori, fiati estesi e dispositivi (2017), 75’
Il rosso risvegliato e compresso per due esecutori, fiati estesi e dispositivi (2018), 50’

commissione La Biennale di Venezia

Alexander Chernyshkov drammaturgia e composizione

Dario Fariello sassofono, fiati, voce

Alessandro Baticci flauto, fiati, voce
Francesco Canavese, Francesco Casciaro, Alexander Chernyshkov, Francesco Pellegrino progetto dispositivi e controllo

Francesco Canavese regia del suono

produzione La Biennale di Venezia, Tempo Reale

L’opera di Chernyshkov si svolge in un ambiente tecnologico “vintage” che il giovane compositore russo ha trovato estremamente stimolante per liberare la sua originale e prorompente vena creativa. Per questo esperimento, Chernyshkov, grazie a Tempo Reale, “è alle prese con una partitura che unisce strumenti-dispositivi della quotidianità (relè di ascensore, stampanti ad aghi, floppy disk obsoleti, ecc.) con l’apporto di due polistrumentisti fuori da schemi convenzionali. Il tutto in un quadro di utilizzo dello spazio che cerca ancora una volta di superare il concetto di concerto tradizionale a favore di una fruizione immersiva e di prossimità, sempre più imprescindibile nelle più emergenti esperienze musicali elettroniche”.

Storico:
Biennale di Venezia, 2017
Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, 2018 in occasione del ciclo Maggio Elettrico del Tempo Reale Festival 2018