Iscriviti alla newsletter







Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo l’Informativa sulla Privacy che dichiaro di aver letto e compreso.


Tempo Reale/News /STOCKHAUSEN/KAGEL/MOSS

STOCKHAUSEN/KAGEL/MOSS

images/stories/copertina_ravenna.jpg

STOCKHAUSEN/KAGEL/MOSS

STOCKHAUSEN / KAGEL / MOSS
TRE NOTTURNI ELETTRONICI A RAVENNA FESTIVAL

copertina_ravennaI “notturni elettronici” sono un ciclo concepito da Tempo Reale per e con Ravenna Festival, come presenza articolata del centro nella sua programmazione. I primi due sono dedicati rispettivamente alla musica elettronica di Stockhausen e alla messa in scena di “Acustica” di di Mauricio Kagel, un’opera che mette in gioco musica, teatro, improvvisazione e sperimentazione. Il terzo appuntamento ripropone la performance interattiva con David Moss “The Table of Earth”, frutto di un intenso lavoro di sperimentazione e ricerca con Fabbrica Europa.

 

NOTTURNI ELETTRONICI
Ravenna Festival – Artificerie Almagià

Con il supporto di
Ernst von Siemens Music Foundation

EvS_Foerderlogo_4c

 

 

 

13 giugno 2010, ore 23
“Stockhausen nacht”

Sassofoni: Giovanni Nardi
Sistemi interattivi: Nicola Torpei
Regia del suono, live electronics: Francesco Giomi, Damiano Meacci, Francesco Canavese

Karlheinz Stockhausen – Cosmic pulses (2007), musica elettronica
Karlheinz Stockhausen – Spiral (1968), per un interprete con radio ad onde corte

Zodiaco elettrico: gli Aidoru eseguono Tierkreis
———

15 giugno 2010, ore 23
“Omaggio a Mauricio Kagel”

Esecutori: Monica Benvenuti, Francesco Canavese, Jonathan Faralli, Francesco Giomi
Regia del suono: Damiano Meacci

Mauricio Kagel, Acustica (1968-70), per produttori di suono sperimentali e altoparlanti
———

17 giugno 2010, ore 23
“The Table of Earth”

Voce e tavolo sensibile: David Moss
Progetto sonoro e sistemi interattivi: Damiano Meacci
Regia del suono: Francesco Canavese e Francesco Giomi

David Moss, The Table of Earth (2010)

The Table of Earth – David Moss & Tempo Reale
www.ravennafestival.org