ENSEMBLE | AIRBORNE EXTENDED - Tempo Reale

Iscriviti alla newsletter



    Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo l'Informativa sulla Privacy che dichiaro di aver letto e compreso.


    Tempo Reale/Festival /2019 /Z /ENSEMBLE | AIRBORNE EXTENDED

    ENSEMBLE | AIRBORNE EXTENDED

    ENSEMBLE | AIRBORNE EXTENDED

    TEMPO REALE FESTIVAL 2019 – suoni e musica di ricerca
    BORDERSCAPE, Z

    30 novembre – Palazzina Reale SMN, ore 21.30
    ► ENSEMBLE | AIRBORNE EXTENDED

    flauti Elena Gabbrielli
    clavicembalo Sonja Leipold
    flauti dolci/Paetzold Caroline Mayrhofer
    arpa Coline-Marie Orliac
    regia del suono Maurizio Azzan, Francesco Canavese, Alisa Kobzar

    Matthias Kranebitter, prancace royer: the harpsichord pieces
    I. La Marche de Scythes II. La Sensible
    per flauti, flauti dolci, clavicembalo con elettronica (2017) prima esecuzione italiana
    Maurizio Azzan, Extended I
    per flauto basso, Paetzold, arpa, transducers e live-electronics (2019) prima esecuzione assoluta
    Simon Løffler, b
    per 3 performer, 3 luci neon, pedali e un cavo jack (2012)
    Hannes Kerschbaumer, not.to
    per ottavino, Paetzold, transducers e live electronics (2017)
    Alisa Kobzar, Prism
    per flauti, flauti dolci, arpa, clavicembalo ed elettronica con movement controllers (2018) prima esecuzione italiana

    L’ensemble austriaco airborne extended è un quartetto inusuale costituito da flauto, flauto dolce/Paetzold, arpa e cembalo: la singolare combinazione strumentale offre la possibilità di creare una vasta gamma di nuovi suoni e colori che negli ultimi anni ha ispirato diverse generazioni di compositori da tutto il mondo, stimolando la nascita di lavori musicali appositamente scritti. Per Tempo Reale Festival presenta in prima italiana un programma per quartetto ed elettronica con pezzi scritti tra il 2012 e il 2019, quasi tutti composti specificamente per loro e caratterizzati da un dialogo costante con l ́elettronica, quinto elemento decisivo del concerto: dall’impiego di particolari trasduttori al frenetico utilizzo di sensori di movimento, fino ad una vera e propria composizione algoritmica.

    In collaborazione con il Forum Austriaco di Cultura – Roma

    Ingresso: € 5
    Palazzina Reale, Santa Maria Novella piazza della Stazione 50, Firenze
    festival@temporeale.it, tel. 055717270
    foto © Kyriaki Drakoti