LIVE CODING workshop di SuperCollider con Alexandra Cárdenas - Tempo Reale

Iscriviti alla newsletter



    Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo l'Informativa sulla Privacy che dichiaro di aver letto e compreso.


    Tempo Reale/LIVE CODING workshop di SuperCollider con Alexandra Cárdenas

    LIVE CODING workshop di SuperCollider con Alexandra Cárdenas

    Details

    Time: Febbraio 23, 2019 10:00 am
    Location: Tempo Reale, Firenze
    Event Type: Workshop
    Organized By: Tempo Reale, Firenze

    About Tour

    SuperCollider è uno dei software opensource per la produzione di suoni più utilizzato, sia in ambito amatoriale sia professionale e può essere impiegato per scopi diversi: motore di sintesi sonora, produzione di suoni in tempo reale, composizione algoritmica e così via. Il tutto avviene attraverso l’impiego di un linguaggio di programmazione dedicato che permette gradi alti di automazione e flessibilità. Il workshop mira a facilitarne l’utilizzo per l’apprendimento della tecnica del live coding per approcciarsi in maniera nuova alla sintesi sonora, scoprendo spazi inaspettati di creatività e nuove prospettive performative. Il workshop si articola in due moduli di 4 ore ciascuno. Durante il primo modulo, gli allievi verranno introdotti al live coding e alla sua storia, dando una prospettiva delle possibilità creative consentite da questa tecnica. Successivamente, verranno seguiti durante l’installazione del software SuperCollider e da subito introdotti alle possibilità e caratteristiche intrinseche del programma mediante l’insegnamento delle prime tecniche più semplici di live coding. Nel secondo modulo verranno introdotte le librerie più importanti del programma come JITLib e la sintesi del suono. L’ultima parte del secondo modulo sarà dedicata alle prove pratiche degli allievi, che potranno così mettere subito a frutto le nozioni apprese. Il workshop è aperto a musicisti e compositori che vogliono apprendere le potenzialità del software SuperCollider, in particolare per quello che riguarda il suo utilizzo mediante il live coding. In questo modo, semplice e intuitivo, i partecipanti potranno sviluppare le proprie doti improvvisative e di creatività, nonché apprendere una nuova tecnica performativa da utilizzare durante i propri concerti o per la creazione di nuove composizioni musicali.

    Follow and Share