MAO Torino | Il Grande Vuoto - Tempo Reale

Iscriviti alla newsletter



    Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo l'Informativa sulla Privacy che dichiaro di aver letto e compreso.


    Tempo Reale/Coproduzioni e collaborazioni /MAO Torino | Il Grande Vuoto

    MAO Torino | Il Grande Vuoto

    MAO Torino | Il Grande Vuoto

    Dal suono all’immagine. Un incontro inedito con la collezione buddhista del MAO
    da 6 Maggio 2022 a 4 Settembre 2022

    L’esposizione “Il grande Vuoto. Dal suono all’immagine” si apre con un grande spazio vuoto. Non si tratta però di un vuoto vero e proprio, ma di uno spazio che si satura gradualmente con la presenza delle note del giovane e pluripremiato compositore romano Vittorio Montalti, che per l’occasione ha composto il brano “Il Grande Vuoto”, in cui silenzi, ritmi, sonorità e l’eco dello spazio stesso diventano matrice e metafora della costruzione divina dello spazio rituale: un lavoro sospeso tra composizione e installazione sonora che abita i diversi spazi del Museo. [maggiori informazioni]

    Installazione sonora Site Specific
    Composizione Vittorio Montalti
    Performance Gloria Campaner, pianoforte
    Sound Design in collaborazione con Tempo Reale (Firenze)
    Realizzazione tecnica KLaudio – Claudio Boschetti, Flavio Monti.