Otomo Yoshoshide 1Mercoledi 30 maggio 2018, ore 21.30
Limonaia di Villa Strozzi, Firenze
OTOMO YOSHIHIDE + CHRIS PITSIOKOS









Chitarra elettrica e giradischi Otomo Yoshihide
Sassofono Chris Pitsiokos

In coproduzione con Fabbrica Europa

Continua il percorso di esplorazione dei grandi pionieri attuali della nuova musica: Otomo Yoshihide è senza dubbio l’esponente più importante della sperimentazione giapponese. Dalla metà degli anni ’90 inizia a farsi conoscere per il suo lavoro con i giradischi e grazie a collaborazioni importanti con John Zorn, Elliott Sharp e molti altri. In seguito torna alla chitarra elettrica e al jazz di ricerca con varie formazioni a suo nome, dal New Jazz Ensemble all’Otomo Yoshihide New Jazz Orchestra (poi anche trio, quartetto, quintetto), spesso in compagnia di ospiti internazionali come Jim O’Rourke, Mats Gustafsson, Axel Dörner.
Negli ultimi anni Otomo è stato anche un importante punto di riferimento per la rinascita culturale del distretto di Fukushima, dove, subito dopo la catastrofe ambientale del 2011, ha contribuito a creare un importante festival musicale, denominato Project Fukushima.

Progetto ideato in collaborazione con Giuseppe Vigna