Produzione

Innovazione del linguaggio e delle forme della musica, tecnologie del suono: sono questi gli obiettivi principali della produzione. Ispirandosi ai principi di qualità e sperimentazione che hanno caratterizzato il lavoro per e con Luciano Berio, Tempo Reale opera a livello territoriale, nazionale ed internazionale in collaborazione con musicisti, ricercatori e operatori culturali affrontando temi sempre nuovi (come l’improvvisazione e le tecniche interattive) e concretizzando soluzioni a cavallo tra tradizione e spirito di rinnovamento.  Le nuove produzioni e la loro ripresa sono costantemente presentate sia a Firenze che in contesti diversi: esse operano spesso nella definizione e nella realizzazione di spazi acustici flessibili, ma anche nell'occupazione musicale di spazi reali non convenzionali.

DIFFÉRENCES

DIFFÉRENCES

di Luciano Berio

Différences è uno dei grandi capolavori della musica elettroacustica degli anni Cinquanta, combinando e sviluppando esecuzione dal vivo ed esecuzione registrata. Il rapporto non è concepito come opposizione dialettica di due diverse fonti sonore ma, piuttosto, come prolungamento ed estensione dell’azione di cinque solisti (flauto, clarinetto, arpa, viola e violoncello) nel campo della registrazione e della trasformazione elettroacustica.

Leggi tutto: DIFFÉRENCES

Ofanìm

Ofanìm

di Luciano Berio

Ofanìm è uno dei grandi capolavori dell’ultima parte del percorso compositivo di Luciano Berio, un’opera tra l’altro particolarmente significativa dal punto di vista del repertorio con live electronics. L’elettronica di Ofanìm è infatti uno dei compiti maggiormente significativi e rappresentativi del lavoro di Tempo Reale, un lavoro che spazia dallo studio dello spazio a quello dell’ambiente esecutivo, dall’amplificazione degli strumenti e delle voci alla loro trasformazione fino alla proiezione dei suoni tra gli altoparlanti. La restituzione coerente dell’elettronica di Ofanìm in uno spazio concertistico costituisce quindi ogni volta una sfida sempre di maggior respiro e complessità.

Leggi tutto: Ofanìm