Play900 bn Venerdì 15 settembre, ore 14 > 23
Museo Novecento, Firenze

Anteprima Tempo Reale Festival 2017
MUSICAELETTRONICA.IT PLAY900
Installazione sonora

Ideazione e programmazione: Marco Baldini, Daniela Fantechi, Giovanni Mori, Luisa Santacesaria, Giulia Sarno

1 Playlist Museo Novecento: musica di Bruno Bartolozzi, Arrigo Benvenuti, Valentino Bucchi, Sylvano Bussotti, Lelio Camilleri, Giancarlo Cardini, Alvaro Company, Azio Corghi, Luigi Dallapiccola, Ugalberto De Angelis, Vittorio Gelmetti, Francesco Giomi, Vinko Globokar, Pietro Grossi, Daniele Lombardi, Roberto Lupi, Albert Mayr, Maurizio Nannucci, Romano Pezzati, Carlo Prosperi, Frederic Rzewski, Salvatore Sciarrino, Dante Tanzi, Tiziano Teodori, Gustaf Turmak, Piero Umiliani, Fabio Vacchi

2 Playlist Call for Works
: musica di Giulio Aldinucci, Emiliano Battistini, Andrea Borghi, Marco Campana, Gaetano Cappella, Dario Casillo, Alessio Cerfeda, Chelidon Frame, Enrico Coniglio, Gustavo Adolfo Delgado, Daniela Diurisi, Lorenzo Fortino, Zuriñe F Gerenabarrena, Elena Ghigas, Nicola Giannini, Paolo Ingrosso, Fabio R. Lattuca, Emanuele Magni, Valerio Maiolo, Andrea Montalbano, Alberto Novello, Valerio Orlandini, Paolo Pastorino, Lorenzo Pierobon e David Rossato, Salvatore Piras, Alessio Premoli.

3 Playlist #PiGro100
: musica di Pietro Grossi, Alvin Curran, Christina Kubisch, Egisto Macchi, Walter Marchetti, Albert Mayr, Musica Elettronica Viva, Teresa Rampazzi, Claudio Rocchi, Franca Sacchi, Piero Umiliani, Enore Zaffiri, Marino Zuccheri

Con il sostegno di Estate Fiorentina 2017 in collaborazione con Museo Novecento
Nell’ambito di Centenario Pietro Grossi. L’istante zero

PLAY900 è un evento pensato per gli spazi del Museo Novecento e consiste in un’esperienza sonora esclusiva e individuale: la redazione di musicaelettronica.it, blog sulla ricerca musicale ideato da Tempo Reale, ha composto tre diverse playlist da ascoltare muovendosi liberamente negli ambienti del museo attraverso un sistema di cuffie WI-FI. L’installazione è dunque pensata come un’occasione di interazione libera tra musica e opere d’arte, che attiva una rilettura inedita della collezione del museo e dei suoi spazi aperti. La prima selezione contiene opere musicali già presenti nelle sale multimediali, sonorizzate da Tempo Reale: lavori realizzati da compositori attivi a Firenze negli anni Sessanta, Settanta, Ottanta e Novanta. La seconda è formata dai brani vincitori dei call for works tematici promossi nell’ultimo anno dal blog, e include lavori prevalentemente inediti. La terza playlist è invece
dedicata a opere seminali di compositori elettronici italiani degli ultimi decenni, a partire dal lavoro pionieristico di Pietro Grossi, di cui ricorre il centenario della nascita.

Biglietto:
- Ridotto € 4 con visita al Museo Novecento inclusa
- Gratuito per accesso esclusivamente al cortile del Museo (no visita alle collezioni)